"Health and Safety News" convegno presso l'Unione Industriali Pordenone

postato il 10.11.2015  in Eventi HSE

Wolters Kluwer in collaborazione con Sogein e l’Unione Industriali Pordenone organizza il convegno "Health and Safety News" giovedì 10 dicembre 2015 presso la Sala Convegni dell’Unione Industriali Pordenone.

La partecipazione al seminario è gratuita e ai partecipanti sarà omaggiato l’abbonamento di 30 giorni alla banca dati Tuttosicurezza & Ambiente.

Il convegno è diviso in tre parti, quanti sono i temi che si approfondiranno.

Nella prima parte si parlerà de “La sicurezza sul lavoro dopo il Jobs Act. Cosa è cambiato dopo l’entrata in vigore del Jobs Act?

Saranno presentati gli impatti sulla normativa sulla sicurezza del lavoro e sulla sua gestione in azienda: strumenti informatizzati a supporto della Valutazione dei rischi secondo il prototipo OIRA, novità sulla formazione obbligatoria dei coordinatori in fase di progettazione ed esecuzione e sul registro infortuni, vigilanza e controlli.

Verranno ripercorsi gli strumenti di gestione che consentono all’azienda di essere sollevata dalle ipotesi di reato previste dal D. Lgs. 231/2001 ed estese in seguito agli ambiti di salute e sicurezza sul lavoro. Saranno inoltre brevemente illustrati i concetti principali introdotti dal D.Lgs 105/2015 (Attuazione della Direttiva 2012/18/UE relativa al controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con sostanze pericolose) e dal D.M 03/08/2015 (nuove norme tecniche di prevenzione incendi) che segnano il passaggio dal rigido approccio prescrittivo al flessibile approccio prestazionale.

In seguito, si discorrerà sui “Sistemi di Gestione: strumenti maturi al servizio delle imprese”. In particolare, l’evoluzione dei sistemi di gestione aziendale: da sistema di registrazione a strumento di lavoro flessibile e leggero nell’ottica della conduzione aziendale.

La selezione, la raccolta, l’analisi degli indicatori di performance a vantaggio di un sistema leggero, semplice, efficace, conveniente, fruttuoso.

Infine, si approfondiranno i Supporti informatizzati WKI.

Verranno  illustrate le metodologie d’implementazione di un corretto Sistema di Gestione Aziendale, attraverso l’utilizzo di un software speci?co, che permette di facilitare l’approccio a più certi?cazioni, oltre a quella della sicurezza, anche a quella ambientale, al ?ne di soddisfare le esigenze di un modello organizzativo consono al D.Lgs. 231/01.

In analogia alle sempli?cazioni dettate dal Jobs Act, sarà illustrato un software per una valutazione dei rischi automatizzata e referenziata, suddivisa per tipologia di attività.
Il software possiede, inoltre, un potente sistema di gestione e strumenti progettati per agevolare il datore di lavoro durante il risk assesment, facilitandolo nelle occasioni di confronto con i servizi ispettivi.

PROGRAMMA

Ore 14,30

Registrazione dei Partecipanti

Ore 15,00

Sicurezza sul Lavoro: cosa è cambiato dopo l’entrata in vigore del Jobs Acts. - Ing. Lucio Zarletti, Sogein

Ore 16,15

Sistemi di Gestione: strumenti maturi a servizio delle imprese. - Ing. Nicola Polese, Sogein

Ore 17,00

Supporti Informatizzati per una corretta applicazione dei Sistemi di Gestione. - Ing. Alessandro Brandoni, Wolters Kluwer Italia Srl.

Ore 17,45

Q/A

RELATORI

Nicola Polese. Ingegnere Responsabile del Settore Ingegneria, Progettazione, Formazione presso Sogein S.r.l, ha maturato esperienza nel campo dell’analisi dei rischi, dell’implementazione dei sistemi di gestione e degli Audit. È accreditato RSPP in cinque categorie ATECO.

Lucio Zarletti. EHS engineer presso Sogein srl, si occupa di Risk Analysis e Formazione.

Alessandro Brandoni. Ingegnere con incarico in Wolters Kluwer Italia di sales & product specialist HSE, ha maturato ventennale esperienza implementando sistemi di gestione della sicurezza in molte aziende italiane di rilievo. È accreditato RSPP in cinque categorie ATECO.

La partecipazione al seminario è gratuita. si svolgerà giovedì 10 dicembre 2015 dalle ore 14:30 presso la Sala Convegni dell’Unione Industriali Pordenone, accesso dalla passerella pedonale di V. Borgo S. Antonio, 17/a – Pordenone.

È gradito l’invio della scheda di iscrizione alla segreteria organizzativa. Il numero dei partecipanti è limitato a 120 persone. Aderisci al seminario iscrivendoti qui.

Tags: unione industriali pordenone,

Torna indietro

SCRIVI UN COMMENTO

 
 
 
 Il codice visualizzato fa distinzione tra le lettere maiuscole e quelle minuscole.