Ricerca per 'software'

Rapporto Istat: oltre 17 milioni di italiani avvertono rischi sul posto di lavoro

postato il 14.12.2014  in Sicurezza in azienda

Sono oltre 17 milioni gli occupati in Italia che avvertono rischi sul posto di lavoro: il 74,7% si sente esposto ad almeno un fattore di rischio fisico, mentre il 27% ad almeno uno dei fattori di rischio psicologico.

E' quanto emerge dai risultati del report "Salute e sicurezza sul lavoro", presentato dall'ISTAT.

Leggi tutto

Seminario a Lecce: "Strumenti di Web Communication per la comunicazione dell’Architetto"

postato il 03.12.2014  in Eventi HSE

L’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Lecce organizza mercoledì 17 dicembre un “Seminario Formativo Gratuito” su “Strumenti di Web Communication per la comunicazione dell’Architetto”.

Leggi tutto

Infortuni sul lavoro: sentenza della Cassazione e corso di formazione

postato il 27.11.2014  in Eventi HSE

La IV sez. della Cassazione penale, con sentenza 23-10-2014 n. 44106 ha ribadito il dovere di formazione del datore di lavoro per “trasferire ai lavoratori" "conoscenze e procedure utili alla acquisizione di competenze per lo svolgimento in sicurezza dei rispettivi compiti in azienda e alla identificazione, alla riduzione e alla gestione dei rischi".

Perché Simpledo è un software eccezionale nella gestione del rischio, delle risorse umane, dei materiali e dei macchinari?

Leggi tutto

Sicurezza sul lavoro: è obbligatoria la formazione dei lavoratori?

postato il 07.11.2014  in Sicurezza in azienda

La formazione dei lavoratori e di tutte le figure che si occupano di sicurezza all’interno dell’azienda (RSPP, RLS, ASPP, addetti al primo soccorso) è uno dei punti più importanti del Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro.

In particolare, l’art. 37 del DLgs 81/08 definisce le modalità con cui deve avvenire la formazione, gli obblighi e le responsabilità per il datore di lavoro.

Leggi tutto

Dati Inail: cosa riduce oggi il rischio di infortuni sul lavoro?

postato il 31.10.2014  in Normativa Sicurezza

I dati infortunistici europei diffusi da Eurostat, che in Italia analizza i dati forniti da Inail, contano 1.717 incidenti per 100mila occupati a fronte dei 2.674 di cinque anni fa. A livello nazionale e comunitario è confermata la bontà delle politiche di prevenzione intraprese dalle aziende.

L’Italia ha numerosi motivi di soddisfazione.

Leggi tutto

Sicurezza sul lavoro: parlare coi dipendenti è efficace?

postato il 08.10.2014  in Sicurezza in azienda

È necessario consultare tutti i dipendenti in materia di salute e sicurezza. Questo non è per forza complicato, anzi, renderebbe molto più semplice la prevenzione e ridurrebbe i costi legati ad incidenti a persone, macchinari e infrastrutture. È possibile farlo ascoltando e parlando con loro di salute e sicurezza, della mansione che svolgono, di come tengono sotto controllo i rischi e dei modi migliori per fornire informazioni e contribuire alla loro formazione.

Leggi tutto