Ricerca per 'inail'

Italia al primo posto nella gestione dello stress lavoro correlato

postato il 20.05.2015  in Cronaca sicurezza e lavoro
Italia al primo posto nella gestione dello stress lavoro correlato

L’Italia si posiziona tra i primi cinque Stati europei per la gestione dello stress lavoro correlato e i piani di azione messi in campo per fronteggiarne i rischi. A rivelarlo è la seconda indagine Esener promossa dall’Agenzia europea per la salute e la sicurezza sul lavoro su un campione complessivo di 49.320 imprese con almeno cinque dipendenti in 36 Paesi: i 28 dell’Ue più Albania, Islanda, Montenegro, Repubblica di Macedonia, Serbia, Turchia, Norvegia e Svizzera.

Leggi tutto

Linee Guida e Soluzioni per la Sicurezza nelle industrie chimiche

postato il 22.04.2015  in Sicurezza in azienda
Linee Guida e Soluzioni per la Sicurezza nelle industrie chimiche

Inail e Federchimica hanno validato, con rappresentanti delle organizzazioni sindacali dei lavoratori del settore Filctem/Cgil, Femca/Cisl e Uiltec/Uil, le “Linee d’Indirizzo per la gestione della sicurezza nelle imprese chimiche”, proseguendo nella collaborazione iniziata con l’accordo quadro dell’aprile 2013 per garantire la salute e la sicurezza dei lavoratori, secondo quanto stabilisce il Decreto Legislativo 81/08.

Leggi tutto

Ecco i dati del rapporto 2014 sulle ispezioni sul lavoro

postato il 05.03.2015  in Sicurezza in azienda
Ecco i dati del rapporto 2014 sulle ispezioni sul lavoro

L’analisi dei risultati annuali dell’azione di vigilanza di competenza degli Uffici territoriali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dell’INPS e dell’INAIL, riportati nel Rapporto annuale dell’attività di vigilanza in materia di lavoro e legislazione sociale impone una riflessione sull’importanza del ruolo svolto dal personale ispettivo, anche e soprattutto nell’ambito della crisi economica ancora in corso.

Leggi tutto

Infortuni sul lavoro: sentenza della Cassazione e corso di formazione

postato il 27.11.2014  in Eventi HSE

La IV sez. della Cassazione penale, con sentenza 23-10-2014 n. 44106 ha ribadito il dovere di formazione del datore di lavoro per “trasferire ai lavoratori" "conoscenze e procedure utili alla acquisizione di competenze per lo svolgimento in sicurezza dei rispettivi compiti in azienda e alla identificazione, alla riduzione e alla gestione dei rischi".

Perché Simpledo è un software eccezionale nella gestione del rischio, delle risorse umane, dei materiali e dei macchinari?

Leggi tutto

Dati Inail: cosa riduce oggi il rischio di infortuni sul lavoro?

postato il 31.10.2014  in Normativa Sicurezza

I dati infortunistici europei diffusi da Eurostat, che in Italia analizza i dati forniti da Inail, contano 1.717 incidenti per 100mila occupati a fronte dei 2.674 di cinque anni fa. A livello nazionale e comunitario è confermata la bontà delle politiche di prevenzione intraprese dalle aziende.

L’Italia ha numerosi motivi di soddisfazione.

Leggi tutto

Inail finanzia la sicurezza sul lavoro nelle imprese con 30 milioni di euro

postato il 21.10.2014  in Sicurezza in azienda

Cerchi incentivi per la sicurezza? L’Inail finanzia le piccole e micro imprese, anche individuali, operanti nei settori dell’agricoltura, dell’edilizia, dell’estrazione e della lavorazione dei materiali lapidei, iscritte alla Camera di Commercio, per la realizzazione di progetti di innovazione tecnologica mirati al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Leggi tutto